lunedì 8 giugno 2015

Una planimetria che sorprende # Home in Taiwan

Era da parecchio che non trovavo una casa così ricca di spunti...e qui davvero non c'è ambiente in cui non notare qualcosa di interessante e sorprendente.
Partiamo dalla planimetria dell'alloggio: una buona metratura, non esagerata, ma che permettere di avere tutti gli ambienti "necessari", con uno sviluppo che, visto in pianta, non ha nulla di particolare; eppure la sorpresa entrando c'è e si tratta solamente di ottime scelte a livello di arredo e decorazione.
Ingresso (da me sempre adorato, soprattutto oggi che spesso viene eliminato), zona salotto, pranzo, stanza della lettura (un gran bel lusso), la cucina aperta da cui si accede al locale lavanderia, un bagno per la zona giorno, le camere dei bambini e la camera matrimoniale con il bagno privato accessibile dalla cabina armadi.





















L'ingresso, definito dal ribassamento ed aperto sulla zona giorno, è stato realizzato con pareti in cartongesso che ne hanno definito lo spazio creando nicchie per il contenimento di un'armadiatura verso l'ingresso e di uno spazio per la cantinetta verso la zona pranzo.
 Domina entrando una cromaticità fatta di sfumature tra pavimento, pareti ed elementi di arredo. Una tinta neutra che lega gli ambienti, ampliandone visivamente la dimensione e creando una rilassante visione di insieme.
 Con la presenza del legno - nella pavimentazione e come rivestimento boiserie su alcune pareti - gli ambienti si scaldano creando un'atmosfera decisamente accogliente e particolare.

Un muretto che, con il posizionamento di un top in legno di forte spessore, diventa su un lato bancone per la cucina, nascondendone la zona operativa e lasciando cosa in vista la parte più ordinata, pensili lisci e senza maniglie, con finitura in tinta con le pareti ed il resto dell'ambiente.
Interessante la boiserie che diventa anta per un mobile perfettamente integrato [posizionato in nicchia] e la scelta di far prosegeguire la tipologia di arredo sulla stessa parete dietro il divano, seppur "separata" dal vano d'ingresso.
Molto decorativo il lampadario composto per zona salotto.

Molto particolare l'effetto boiserie che riveste la parete [in cartongesso] che accoglie la tv, la cui presenza viene sminuita proprio grazie all'utilizzo della carta da parati ad effetto legno. Una scelta decorativa che inserisce nell'ambiente un tono di colore, ripreso con diversi elementi nella decorazione: i cuscini del divano, i piatti appoggiati nella zona pranzo, il quadro al fondo del corridoio della zona notte. 

Decisamente affascinante la parete vetrata che definisce la stanza della lettura, che si apre così sulla zona giorno creando una scelta di assoluta particolarità, ampliando ulteriormente lo spazio che resta "unico" seppur suddiviso.
La ripresa dell'estetica e della tipologia degli arredi scelti per la zona pranzo e salotto, risalta ulteriormente il legame tra gli ambienti creando un'armonica eleganza. Il posizionamento di cassetti e mensole all'interno di una nicchia, ne nasconde la presenza, creando un importante elemento contenitivo privo dell'incombenza del volume nello spazio.
Molto piacevole la scelta di proseguire la boiserie su una parete del corridoio notte, integrando e nascondendo le porte del bagno e delle camere, per un ordine visivo di gran risultato.

  Molto curiosa e decisamente singolare la scelta del posizionamento dell'armadiatura per la stanza matrimoniale, che diventa una testata letto contenitiva
 

4 commenti:

  1. Dear Gabriella Kirn,

    It's our pleasure could help something to your inspiration and works, you can share this joy with us is a great thing !
    We also hope to be able to see your great work and share with us.

    Best regards, Willy

    RispondiElimina
  2. CIAO GABRIELLA
    MI SERVIREBBERO NOTIZIE ULLA CARTA DA PARATI CHE RIVESTE LA PARETE TV.
    SAI DARMI DELLE INDICAZIONI?
    GRAZIE.
    SALUTI.
    G. LODATO

    RispondiElimina
  3. Ciao G., dunque indicazioni precise sulla tappezzeria utilizzata dallo Studio Fertility non sono ancora riuscita ad ottenerle, ma ho scritto a Willy, vediamo se ci manderà la sua risposta da Taiwan. Nel frattempo posso darti una serie di Aziende dove sono certa tu possa trovare spunti interessanti e molto simili. Ecco quindi le indicazioni sul post pubblicato oggi proprio per te.

    http://paroledicase.blogspot.it/2015/12/muri-che-si-vestono-e-soprendentemente.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fammi sapere se hai trovayo spunti utili! Gk

      Elimina